Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

Homepage Storia dell'Associazione calendario 2017 Attività 2017 galleria fotografica galleria fotografica I video Contatti S.Alessandro 2011 Trebecco di Credaro albino 2011 Risorgimento a BG Menton 2011 Fieracavalli 2010 fieracavalli video 2010 S. Alessandro 2010 1° Palio di Città Alta Albino 2010 bonate video 2010 Urgnano 2010 2° Palio Città Alta link a Youtube Verona 2011 San Martino Alba 2011 Alba 2011 census PromoSerio Padre Massimiliano 1 anno Progetto Mazzini le 5 giornate di BG Porta San Lorenzo porta S. Lorenzo foto  Armi & Bagagli 2012 Legnano 2012 Legnano torneo Programma 3° Palio Città Alta  Palio Città Alta 2012 foto 3° Palio Città Alta albino Shopping Festival Orta San Giulio Songavazzo 2012 Cividate Camuno Albino 2012 gladiatori Albino Ripa 2012 Legnano sbandieratori Fieracavalli 2012 Alba 2012 Palazzo Lupi Lilliput 2013 S.Alessandro 2012 foto 

Storia dell'Associazione

dolor sit

L'Associazione Storica Città di Albino è nata nel 2008 sotto il nome di Gruppo Storico raccogliendo i volontari delle due frazioni di Desenzano al Serio e di Comenduno su iniziativa dei promotori signori Persico Alessandro e Milesi Angelo. Il primo debutto in pubblico è avvenuto in occasione della rievocazione storica "FESTA IN ROCCA" organizzata ad Urgnano (BG) da Promo Urgnano; in tale occasione il Gruppo Storico ha partecipato con 42 figuranti in abiti medioevali cuciti per l'occasione dalle sarte del gruppo (sig.re Mismetti Maria, Falconi Giulia, Falconi Gabriella e Remondi Mariangela). Ad agosto dello stesso anno il Gruppo Storico partecipò alla sfilata medioevale "Alla Corte dei Suardi", che si tiene annualmente a Bianzano.L'11 ottobre 2008 il Gruppo organizzò la prima sfilata in costume medioevale per le vie di Desenzano al Serio, sede del Gruppo, invitando l'Amministrazione Comunale e coinvolgendo come ospiti i figuranti dei seguenti gruppi: Promo Urgnano, gruppo di Bianzano, gruppo Leveto-Chiari (tamburi e sbandieratori), gruppo Mapello, gruppo di Ambivere, gruppo di Presezzo (balletti storici) e coinvolgendo, per la prima volta, un gruppo di appassionati di equitazione che ha partecipato con sei cavalieri in costume ed armature.Dall'esperienza maturata durante questo primo anno di attività è nata, all'inizio del 2009, un'associazione strutturata ed organizzata che ha preso il nome di "Associazione Storica Medioevale Culturale Città di Albino".l'Associazione viene regolarmente registrata a Bergamo presso l'Agenzia delle Entrate nr. 2 il 15 aprile 2009 con il numero 2197/serie3, redige un o Statuto e nomina un presidente con la carica di amministratore (sig. Angelo Milesi), un segretario con la carica di Direttore Artistico (sig. Persico Alessandro) e un Direttivo.

Storia dell'Associazione

Costumi storici

Per saperne di più clicca quì

Guelfi e Ghibellini

Romani

2008 la nascita del Gruppo Storico2009 nasce l'''' 'Associazione Storico Medioevale e Culturale della Città di Albino2010 nasce la sezione Antica Roma2011 L'Associazione oggi ed i programmi per domani2011 Bilancio di un anno di attività2012 programma attività Per le attività relative agli anni successivi si rimanda al menu principale (attività e calendario dei diversi anni)

2008: la nascita del Gruppo Storico:Dall'idea di Alessandro Persico nasce, all'inizio del 2008, il Gruppo Storico di Desenzano al Serio e Comenduno aggregando persone delle due frazioni della Città di Albino che facevano parte del gruppo teatrale dell'oratorio di Desenzano e Comenduno unitamente ad altre che hanno aderito per sostenere la buona riuscita del progetto.L'occasione per il debutto si presenta a luglio dello stesso anno partecipando alla sfilata storica "Festa in Rocca" a Urgnano.Ad agosto il gruppo partecipa alla nota rievocazione medioevale "Alla Corte dei Suardo" che si tiene annualmente a Bianzano.Sull'onda di queste due prime esperienze e con la collaborazione di Angelo Milesi il Gruppo decide di farsi promotore di una propria sfilata storica da organizzarsi ad ottobre, pochi giorni prima dei solenni festeggiamenti in programma per commemorare i 150 anni dell'incoronazione della Madonna del Miracolo; si trattava di un evento molto importante per Desenzano con grande richiamo di pubblico dalla provincia, al quale il gruppo intendeva partecipare dando un proprio marcato contributo organizzativo.Per la buona riuscita della manifestazione non sarebbero stati più sufficienti i 42 figuranti che avevano sfilato nelle due precedenti occasioni, ma occorreva costituire un corteo di almeno 250 - 300 figuranti comprendenti musici, sbandieratori, armigeri, figure di religiosi e notabili, cavalieri e danzatori con tutto ciò che ne sarebbe conseguito sotto l'aspetto organizzativo e finanziario.Senza farsi scoraggiare dalle difficoltà, i due promotori (Persico e Milesi) spalleggiati dai membri del gruppo, hanno cercato e trovato le necessarie risorse finanziarie e si sono rivolti ad altri gruppi per chiedere la loro adesione alla manifestazione.Hanno aderito i seguenti gruppi:Oratorio di Urgnano (in veste di religiosi)Promo Urgnano (in veste di notabili)Gruppo di Bianzano -"Corte Suardo"Gruppo di Mapello - "Gnocchi"Gruppo di Ambivere - "Baguette"Gruppo di Presezzo - "Balletto"Gruppo di Leveto - Chiari (tamburi e sbandieratori)Per completare la coreografia occorreva avere un gruppo di cavalieri, ed ecco che il Gruppo Storico trova il sostegno di alcuni esperti cavalieri (Fassi Vittorio ed Alessandro, Brunetti Valter, Piccinini Gianni e Persico) che si abbigliano con costumi medioevali e offrono la loro partecipazione.Con l'appoggio dell'Oratorio di Desenzano e delle sue strutture vengono organizzati i gruppi di lavoro per programmare e gestire in dettaglio la manifestazione gestendo ciascuno un singolo aspetto:Palchi, strutture per il rinfresco, addobbi lungo il percorsoAdempimento pratiche burocratiche ed amministrativeOrganizzazione parcheggi e locali spogliatoi per i gruppi ospitiGestione servizio d'ordineGestione servizio ambulanza e presidio medicoDistribuzione rinfrescoServizio ecologicoRelazioni esterne e servizi stampaDirezione artistica e gestione commento sonoro durante la manifestazioneServizio sartoria per confezionamento abiti e assistenza per indossarliCon la collaborazione di tutti, condividendo volontà, passione e competenza, sono stati curati tutti i minimi dettagli per presentarsi con successo al pubblico che, il giorno della manifestazione, ha accolto la sfilata numerosissimo e con grande partecipazione, dispensando lunghi applausi di approvazione.Il successo della manifestazione, unitamente all'invito rivoltoci dalle autorità a ripetere l'evento l'anno successivo, ci ha indotto a consolidare la struttura del gruppo per presentarci agli appuntamenti successivi con una veste organizzativa più strutturata.

Continua





Associazione Culturale No Profit

Associazione Storica Città di Albino


www.valseriana.eu